Cari Colleghi,

siamo lieti di invitarvi alla prima edizione del Congresso Nazionale della Associazione Italiana Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia (CN1-AISAM) che si terrà a Bologna dal 10 al 13 settembre 2018.

Il Congresso vuole essere il primo di una serie di momenti di incontro della comunità scientifica italiana che si occupa a vario titolo di scienze dell’atmosfera, di meteorologia e di climatologia. É organizzato da AISAM, un’associazione il cui scopo è quello di promuovere, a beneficio di tutta la società, lo sviluppo in Italia delle Scienze dell’Atmosfera e della Meteorologia in tutti gli ambiti possibili, realizzando e offrendo opportunità e strumenti per l’incontro, la conoscenza reciproca, la collaborazione nonché la promozione – culturale, scientifica, educativa, tecnologica, professionale e imprenditoriale – di tutti i soggetti interessati alle Scienze dell’Atmosfera e alla Meteorologia, e al loro sviluppo.

Il Congresso è aperto a quanti, operando nel settore meteorologico, vogliono dare il loro contributo per la condivisione sulle tematiche del congresso. Sono quindi invitati quanti operano in ambito scientifico (accademia, ricerca), tecnologico (industria pubblica o privata), nell’erogazione di servizi meteorologici (protezione civile, regioni, enti pubblici o privati), nell’associazionismo meteo-climatico, nei corpi militari dello Stato, nelle Istituzioni (difesa, sanità ecc.), nelle società di produzione o distribuzione di energia, in agricoltura, trasporti, assicurazioni e altro,

Il Congresso è organizzato in un'unica sessione plenaria, con presentazioni suddivise in sei aree tematiche.

La registrazione e sottomissione dei lavori saranno aperte tra il 1 aprile ed il 15 maggio.

Entro il 10 giugno, il Comitato Scientifico del Congresso, analizzato il contenuto sottomesso, notificherà l’accettazione, la tipologia di presentazione e l’area tematica agli autori.

Il convegno si terrà presso Dipartimento di Arti Visive – Laboratorio delle Arti - Piazzetta P. P. Pasolini 5/b Bologna. Per la partecipazione al convegno è previsto un costo d’iscrizione.