Aperitivo con il Manager - Dott. Stefano Venier (Gruppo Hera), 11 ottobre 2019

Download

Presentazione Dott. Stefano Venier, 11/10/2019

[ .pdf 3040Kb ]

"Leadership e Valore Condiviso: come trasformare una Utility tradizionale in un frontrunner dell’economia circolare e dello sviluppo sostenibile”

 

https://www.gruppohera.it/gruppo/responsabilita_sociale/ 
https://www.gruppohera.it/gruppo/lavorare_gruppohera/

 

Il primo aperitivo sarà con il Dott. Stefano Venier, Amministratore Delegato del Gruppo Hera, che terrà una lezione su “Leadership e Valore Condiviso: come trasformare una Utility tradizionale in un frontrunner dell’economia circolare e dello sviluppo sostenibile”.

 

La lezione si terrà il prossimo 11 ottobre, alle ore 15, presso la Scuola di Economia e Management, Piazza Scaravilli 2, aula 31.

 

Iscriviti qui

 

Stefano Venier - Amministratore Delegato Gruppo Hera

 

“Siamo entrati in una fase di profonda trasformazione del business. La prospettiva del valore condiviso può aiutare le aziende a creare un nuovo legame tra purpose e costruzione del vantaggio competitivo, attraverso un efficace implementazione del modello circolare nella gestione del business e un pieno orientamento verso un modello di impresa sostenibile nel lungo periodo. La sfida si presenta tanto più grande quanto più l’impresa ha una cultura e radici “tradizionali”, se a questo aggiungiamo un ruolo centrale nella gestione dei servizi core nella vita di tutti i giorni e un forte radicamento nell’eco-sistema territoriale, raccogliere questa sfida diventa ineludibile: ecco la trasformazione che Hera sta guidando. Parleremo di purpose e di cultura, di strategie e di opportunità di business, di innovazione e, anche, di cosa e di come ogni cittadino può giocare un ruolo chiave.”    

 

       ______________________________________________________________________________________________________

 

Nato a Udine nel 1963.
Laureato in Scienze dell’Informazione, con Master in Energy Management presso la scuola superiore E. Mattei (Milano).
Inizia la propria esperienza lavorativa nel maggio del 1987 in Zanussi come assistente del responsabile al controllo della programmazione produttiva della divisione Lavabiancheria, occupandosi di automazione industriale e del progetto per la realizzazione della principale fabbrica automatizzata a livello europeo.
Dal 1989 al 1996 entra a far parte di Eni - Enichem con incarichi di crescente responsabilità: Assistente Pianificazione Strategica, Responsabile Analisi di Mercato e successivamente della funzione Progetti Strategici. Nell’ambito dei diversi incarichi si è occupato dello sviluppo della presenza della società nei Paesi dell’Europa Orientale, dello sviluppo di Joint Venture produttive in Asia, della razionalizzazione del portafoglio attività attraverso operazioni di M&A e dello sviluppo dei piani strategici del Gruppo.
Dal 1996 nella società di consulenza manageriale A.T. Kearney, in cui ha lavorato in particolare nei settori Energy, Utilities e Telecomunicazioni; nel 2002 assume la carica di Vice President Energy & Utilities. In qualità di consulente segue progetti legati alla pianificazione strategica, M&A, razionalizzazione e ottimizzazione operations/servizi, avvio di nuove attività, in linea con il percorso di progressiva liberalizzazione e separazione societaria delineato per il settore. Tra le principali aziende Utility per cui ha lavorato vi sono Enel, Edison, Terna, alcuni operatori internazionali e ha anche lavorato per prolungati periodi per Wind e Fiat.
Dal 2004 al 2008 è Direttore Business Development e Pianificazione Strategica del Gruppo Hera.
Dal Luglio 2008 è Direttore della Direzione Generale Sviluppo e Mercato del Gruppo Hera dalla quale, in coerenza con le evoluzioni organizzative del Gruppo, dipendono: le attività di Pianificazione e Controllo, Analisi e Controllo Rischio Energetico nonché la Direzione Business Development e Asset Upstream e la Direzione Pianificazione Strategica e Affari Regolamentari. 
Il 28 aprile 2014 il Consiglio di Amministrazione di Hera S.p.A. lo nomina Amministratore Delegato.