La giornata di studio intende presentare alcune esperienze italiane e internazionali nell’ambito della realizzazione di biblioteche digitali, con approfondimenti sugli aspetti progettuali, in modo da poter offrire ai partecipanti non solo una disamina sui risultati ottenuti e sulla realtà disponibile online, ma anche una panoramica sulle modalità organizzative e sulle competenze tecniche necessarie per arrivare alla messa online di una collezione digitalizzata. Obiettivi dell’iniziativa sono presentare alcune fra le esperienze più interessanti in ambito italiano e presentare le principali novità tecniche in questo ambito.

Programma

 

 9.00  Introduzione: Fiammetta Sabba (Università di Bologna), Claudio Leombroni (IBC)

 9.20  Giorgio Spedicato (Università di Bologna), Biblioteche digitali e diritto d’autore

 9.50  Klaus Kempf (Direttore del dipartimento Biblioteca digitale e Bavarica), I progetti di digitalizzazione in Baviera

10.20 Laura Ciancio (ICCU), Il progetto Internet Culturale

10.50 Chiara Storti (BNCF), Non solo digitalizzazioni: la conservazione della memoria digitale

11.30 Giulio Blasi (MLOL), La nuova collezione open di MLOL e la Estense Digital Library. Prospettive d'uso del framework IIIF per le biblioteche digitali

12.00 Fabio Cusimano  (Veneranda Biblioteca Ambrosiana), I progetti di digitalizzazione e la Digital Library della Veneranda Biblioteca Ambrosiana

12.20 Ambra Carboni (Fondazione Biblioteca Europea di Informazione e Cultura), La biblioteca digitale della BEIC

Chiusura dei lavori: Lucia Sardo (Università di Bologna)