Temi principali

Aspetti Giuridici dell’Ingegneria:

  • Problematiche ed obbiettivi per una conoscenza integrata fra discipline giuridiche e tecniche.
  • I differenti ruoli di giudici, tecnici ed avocati.
  • Procedimenti di conduzione delle operazioni peritali e/o di mediazione.
  • Il ruolo dei consulenti tecnici.
  • Le conseguenze economiche del contenzioso.
  • Ruolo delle assicurazioni.
  • Il rischio e le responsabilità dei vari attori.
  • Responsabilità civile del professionista tecnico.


Ingegneria Forense Civile:

  • Abusivismo edilizio.
  • Gestione dei contratti e dei lavori.
  • Inquinamento acustico e vibrazioni.
  • Inquinamento ambientale e ingegneria sanitaria.
  • Vizi e difetti non strutturali dell’edilizia e delle infrastrutture.
  • Stima economica dei danni.


Ingegneria Forense Industriale:

  • Incidentistica industriale: aeronautica, chimica, elettrica, ferroviaria, navale e stradale.
  • Incidenti rilevanti e disastri.
  • Definizione delle aree pericolose.

 

Ingegneria Forense Strutturale:

  • Crolli e dissesti nelle costruzioni (azioni ordinarie o estreme: incendi, esplosioni, impatti, inondazioni, uragani, terremoti ….).
  • Mancata funzionalità nelle costruzioni (edifici, opifici, dighe, gallerie, ponti, porti, insediamenti industriali ….).
  • Problematiche geotecniche (instabilità di scavi e pendii, fondazioni ….).
  • Tassonomia di vizi e difetti delle costruzioni.
  • Casi di studio.

 

Affidabilità strutturale: 

  • Calamità naturali, cambiamento climatico, relativi rischi.
  • Resilienza ed affidabilità delle costruzioni e delle infrastrutture.
  • Comportamento nel tempo delle costruzioni (ciclo di vita, degrado dei materiali, fatica …).
  • Progetto ed affidabilità.
  • Analisi di rischio.


Consolidamento delle strutture:

  • Modellazione e analisi di strutture esistenti e consolidate.
  • Protezione del patrimonio culturale, architettonico e archeologico.
  • Sostenibilità degli interventi.
  • Tecniche innovative.