Come partecipare

Ciascun interessato all’asta potrà presentare la propria offerta, per ciascun lotto, secondo le modalità di seguito indicate.

1) OFFERTA PALESE SCRITTA: da effettuarsi attraverso compilazione dell’allegato modulo (allegato 2) corredato da documento di riconoscimento in corso di validità da inviare al numero di fax: 051 2086011 a decorrere dalla data di pubblicazione del presente avviso sul portale dell’Università di Bologna entro e non oltre il 7 dicembre 2017, alle ore 24,00. Farà fede la data e l’ora di ricevimento risultante sul fax pervenuto all’Università.

Le offerte così pervenute verranno - con riferimento a ciascun lotto - classificate in ordine di prezzo e, a parità di prezzo, verrà data precedenza alla data e all’orario di arrivo dell’offerta. Non sarà ammessa, per ciascun lotto, più di una offerta via fax per partecipante; pertanto, in caso di più offerte (dello stesso partecipante sullo stesso lotto), sarà considerata soltanto la prima offerta pervenuta.

Le offerte verranno quindi inviate al sistema di protocollo dell’Università per attestarne data e ora di arrivo nei termini sopraindicati.

L’Università procederà ad inviare un messaggio di conferma dell’avvenuta ricezione delle offerte pervenute via fax, ma non assume alcuna responsabilità relativamente a ritardi o mancati recapiti delle offerte stesse.

OPPURE

2) OFFERTA PALESE ORALE DAVANTI A PUBBLICO BANDITORE: avrà luogo il giorno 14 dicembre 2017 con inizio alle ore 19.00.

Essa verrà effettuata per mezzo di pubblico banditore a viva voce, con la formula “visto e piaciuto”, con aggiudicazione al primo incanto. L’asta si terrà, e durerà fino al segnale di aggiudicazione del banditore.

In questo caso l’allegato modulo (allegato 2) dovrà essere compilato e firmato dall’aggiudicatario con le medesime modalità previste per le offerte via fax, e consegnato al banditore prima di lasciare la seduta d’asta.

A tale seduta pubblica potrà partecipare qualunque interessato, fino a concorrenza dei posti disponibili.

La base d’asta da cui il banditore partirà per l’espletamento dell’asta è rappresentata:

 a) dalla “stima minima” contenuta nel catalogo per i lotti relativamente ai quali non sono pervenute offerte via fax;

b) dalla più alta delle offerte pervenute via fax, per i lotti relativamente ai quali sono pervenute offerte via fax.

L’asta sarà dichiarata valida anche in presenza di una sola offerta validamente presentata per ciascun lotto.

L’Università si riserva ogni azione a termine degli artt. 353 e 354 del vigente Codice Penale, contro chiunque con violenza, minaccia e con doni, promesse, collusioni o altri mezzi fraudolenti, impedisse o turbasse la gara ovvero ne allontanasse i concorrenti, e contro chiunque si astenesse dal concorrere per denaro o altra utilità a lui o ad altri data o promessa.

Si precisa che è possibile presentare offerta secondo entrambe le modalità sopra descritte.

Per ogni ulteriore informazione si rimanda all'Avviso d'Asta, scaricabile nella sezione allegati.

Allegati

Avviso d'Asta

[ .pdf 70Kb ]