La recente Riforma del Terzo Settore costituisce un intervento di estrema rilevanza, destinato a modificare in modo strutturale le realtà del c.d. no profit: i modelli di costituzione e gestione degli enti privati, le scelte riguardanti i settori di attività e le modalità commerciali/non commerciali, i rapporti con le amministrazioni pubbliche.

Con questo ciclo di Seminari, organizzato dalla Scuola Superiore di Studi Giuridici dell'Università di Bologna, saranno analiticamente esaminati gli impatti, immediati e futuri, del nuovo Codice del Terzo Settore (D.lgs. n. 117 del 3/7/2017) e della nuova disciplina dell'impresa sociale (D.lgs. n. 112 del 3/72017).

I seminari sono quattro, sui temi della disciplina e governance degli Enti del Terzo Settore (I seminario), delle forme di finanziamento degli ETS (II seminario), dei regimi fiscali e norme agevolative (III seminario), di contabilità, controlli e casi pratici (IV seminario).

Responsabile scientifico: Francesco Vella, dell'Università di Bologna

Relatori sono importanti studiosi ed esperti della materia, tra cui coloro che hanno contribuito alla elaborazione e stesura della Riforma, partecipando alla Commissione ministeriale appositamente istituita.

I Seminari si rivolgono agli operatori del Terzo Settore, ai professionisti ed a chi ha interesse ad approfondire le conoscenze sul tema in modo da poter orientare e guidare le scelte ed i processi di cambiamento di prossimi mesi.

La partecipazione è a numero chiuso, previa iscrizione. Sono previste modalità ad hoc per la iscrizione da parte degli Enti del Terzo settore.

Sono in corso le richieste per il riconoscimento di crediti per l'aggiornamento professionale continuo per notai, avvocati, dottori commercialisti ed esperti contabili.

L'evento è sponsorizzato da UBI Banca S.p.a.

I Seminari si terranno presso l'aula magna della SPISA, Via Belmeloro 10 Bologna

Allegati

Brochure Seminari

[ .pdf 545Kb ]