Paola Italia

Ha insegnato Letteratura Italiana e Filologia Italiana nelle Università di Siena, Roma "La Sapienza" e attualmente lavora presso l'Università di Bologna. Si è occupata di vari autori e tematiche dell'Ottocento e del Novecento, con una particolare attenzione ai problemi filologici e linguistici legati alle edizioni dei testi (Editing Novecento, Salerno, 2013) e allo studio e all'edizione delle varianti degli autori (Che cos'è la filologia d'autore, scritto con Giulia Raboni, Carocci, 2016), tra cui Manzoni e Leopardi (Il metodo di Leopardi, Roma, Carocci, 2016), di cui ha curato la nuova edizione critica dei Canti e delle Poesie disperse diretta da Franco Gavazzeni (Firenze, 2009). Con Giorgio Pinotti e Claudio Vela è responsabile della nuova edizione Adelphi delle Opere di Gadda.