Condividi, con video o fotografie, la bellezza del "prendersi cura" in tutte le sue forme

 

Durante tanti mesi di confinamento vissuti a causa del Covid, anche nella distanza abbiamo rafforzato legami e dato vita a piccole forme di cura, che hanno alimentato le nostre passioni. 

Il tema

Non c’è modo migliore di ricominciare se non prendendosi cura di se stessi e del proprio mondo a partire dalla propria comunità, dagli affetti, dai luoghi familiari, dai luoghi di studio e di lavoro, e tutto ciò che vediamo e viviamo quotidianamente pur nel distanziamento.

Prendersi cura di piccole cose nelle quali riconosciamo bellezza può essere il modo migliore per restituirci un’immagine migliore di noi e del mondo che ci circonda.

Questa attenzione è una forma di cura rivolta a quanto ci tiene legati anche nella distanza...valorizziamola!

 

Ringraziamenti


Ai 3 sponsor per i premi che hanno messo in palio
Alla giuria, ai collaboratori e a tutto il team dietro all'iniziativa
Ai vincitori, ai soggetti ritratti, a quelli filmati, agli amici e a tutti coloro che hanno divulgato l'evento

Ma soprattutto a voi, 467 partecipanti, che con più di 600 foto e 55 video avete condiviso con l'intera comunità piccoli stralci di quotidianità.


Ci stiamo organizzando per realizzare una mostra digitale delle opere che ci sono arrivate, che sarà pubblicata nei prossimi mesi sul profilo Instagram della divulgazione scientifica e culturale di Ateneo Uniboper.
 
Grazie per aver condiviso una parte di voi, della vostra esperienza, del vostro tempo. Per averci reso partecipi della vostra idea di bellezza nel prendersi cura delle piccole cose.

Alla prossima!