La Sezione della Società Chimica Italiana dell’Emilia Romagna (SCI-ER) organizza la XXI Giornata della Chimica dell'Emilia Romagna del 2022 (GdC-ER 2022) per il giorno 19 dicembre 2022. L'evento sarà dedicato alla nuove strade della chimica in una visone sostenibile, eco e green e si terrà presso il DAMS lab a Bologna (piazza PierPaolo Pasolini, n 5/B).

Il tema della giornata sarà la Chimica e Sostenibilità.

La mattinata sarà dedicata alle comunicazioni orali, comunicazioni flash e comunicazioni poster dei dottorandi delle sedi universitarie della Regione. Il pomeriggio sarà dedicato alla presentazione di chimici dell'Emilia Romagna che hanno svolto importanti ricerche nell'ambito della sostenibilità. Interverranno Ing. Maurizia Brunetti (Gruppo Hera), Dr. Fabrizio Roncaglia (Università degli studi di Modena e Reggio Emila), Prof. Giovanni Maestri (Università degli studi di Parma) e Prof. Pier Paolo Giovannini (Università degli studi di Ferrara). 

Il comitato scientifico selezionerà: i) quattro comunicazioni orali tra i contributi dei dottorandi del XXXVI che avranno una durata 15 minuti più 5 minuti di discussione ; ii) dieci comunicazioni flash tra i contributi dei dottorandi del XXXVI e del XXXVII che avranno una durata 5 minuti più 2 minuti di discussione, e dovranno essere accompagnate da un poster. Le presentazioni orali e flash verranno premiate alla fine della giornata. Ai migliori dieci poster presentanti dai dottorandi verrà rilasciato un attestato di eccellenza.

L'iscrizione è da effettuarsi usando il modulo di iscrizione, entro il 4 dicembre. Contestualmente al modulo, e quindi entro la stessa data, dovrà essere inoltre inviato l’abstract (redatto secondo il template fornito) del contributo che si vuole portare. Tutti i contributi, eccetto le 4 comunicazioni orali da 15 minuti, dovranno essere presentati in formato poster, seguendo le indicazioni riportate nell'apposita sezione del sito. Per informazioni scrivere a sci_emiliaromagna@chim.it


File utili

Template abstract

[ .doc 59Kb ]

Locandina

[ .pdf 290Kb ]