Valorizzare la ricerca per generare impatto

E' un percorso articolato in tre moduli:

Modulo 1 - Cos'è la proprietà intellettuale e come tutelarla

Finalità: l’attività formativa intende sensibilizzare il personale di ricerca, in particolare i dottorandi, in merito alle opportunità di tutela dei propri risultati di ricerca. 

Obiettivi di apprendimento: al termine dell’attività formativa gli studenti saranno in grado di riconoscere i principali strumenti di tutela dei risultati di ricerca tramite diritti di proprietà intellettuale. Inoltre, gli studenti avranno sviluppato maggiore sensibilità rispetto all’importanza di tutelare i propri risultati di ricerca con potenziale impatto a mercato e sapranno quali servizi sono forniti dall’Ateneo in caso di raggiungimento di un risultato di ricerca promettente da un punto di vista dell’impatto economico/sociale.

Programma del corso:

Principi base relativi alla Proprietà Intellettuale (IP)

  • Cos’è l’IP e perché è importante tutelarla
  • Strumenti di tutela della IP
  • Il regolamento IP di Unibo

 
Date: 08/04/2024 ore 10,00 - 12,00
Modalità di erogazione: ibrida online/presenza
Lingua di erogazione: italiano
Sede del corso per chi partecipa in presenza: Conference Room c/o ALMALABOR, via Foscolo 7 (BO)
Durata: 2 h
Docenti: Alessandra Baccigotti, Laura Camanzi, Maria Grazia Fumo - ARIN KTO

Modulo 2 - Licenze e trasferimento tecnologico 

Finalità: il corso mira a sensibilizzare i partecipanti sulle opportunità di valorizzazione della ricerca, con particolare riferimento al trasferimento della proprietà intellettuale.

Obiettivi di apprendimento: al termine dell’attività formativa gli studenti sono consapevoli dell’importanza di valorizzare i propri risultati di ricerca e sono in grado di distinguere i principali metodi e approcci con cui è possibile mettere in campo le principali attività di trasferimento tecnologico e valorizzazione della proprietà intellettuale in Ateneo. Inoltre, gli studenti sono consapevoli dei diversi servizi che l’Ateneo offre per supportare le fasi di valorizzazione della ricerca e sanno a quali uffici/servizi rivolgersi all’interno dell’organizzazione universitaria.

Programma del corso:

Principi base relativi alle modalità di valorizzazione dei risultati di ricerca

  • Trasferimento tecnologico e licensing della proprietà intellettuale
  • I servizi di Ateneo a supporto dei ricercatori per la valorizzazione dei risultati di ricerca

 

Date: 15/04/2024 ore 10,00 - 12,00
Modalità di erogazione: ibrida online/presenza
Lingua di erogazione: italiano
Sede del corso per chi partecipa in presenza: Conference Room c/o ALMALABOR, via Foscolo 7 (BO)
Durata: 2 h
Docente: Andrea Ravaioli - ARIN KTO

 

Modulo 3 - Creare nuova impresa

Finalità: l'attività formativa ha ad oggetto i temi legati alla valorizzazione della ricerca tramite la creazione di nuove imprese spin-off che possono vedere il coinvolgimento di dottorandi. La finalità è quella di sensibilizzare i dottorandi sui temi dell'imprenditorialità e di fornire loro informazioni di base circa strumenti e servizi a supporto della creazione di nuove imprese.

Obiettivi di apprendimento: al termine dell'attività formativa gli studenti sono consapevoli dell'opportunità di valorizzare i risultati della loro ricerca attraverso iniziative imprenditoriali quali, ad esempio, la creazione di nuove imprese spin-off. Inoltre, gli studenti sono informati circa i diversi servizi che l'Ateneo mette a disposizione a supporto dell'imprenditorialità.

Programma del corso:

  • Il contesto dell’imprenditorialità e l’«entrepreneurial university» approach
  • Le spin-off universitarie
  • Il supporto all’imprenditorialità in Unibo

  

Date: 22/04/2024 ore 10,00 - 12,00
Modalità di erogazione: ibrida online/presenza
Lingua di erogazione: italiano
Sede del corso per chi partecipa in presenza: Conference Room c/o ALMALABOR, via Foscolo 7 (BO)
Durata: 2 h
Docente: Jacopo Fanti - ARIN KTO

Ogni modulo ha una durata di 2 ore erogate online. Per ogni modulo sono disponibili 30 posti in presenza e 170 posti da remoto, la scelta della modalità di fruizione verrà fatta al momento dell'iscrizione.